Enrique Wilson (Italiano)

Enrique Wilson Martes (nato il 27 luglio 1973 a Santo Domingo, Repubblica Dominicana) è un ex interno della Major League Baseball. Ha premuto linterruttore e ha lanciato con la mano destra.

Nella sua carriera di otto stagioni, Wilson ha giocato con i Cleveland Indians (1997-2000), Pittsburgh Pirates (2000-2001), New York Yankees (2001-2004) e con i Chicago Cubs ( 2005).

Versatile e prezioso ovunque giochi, Wilson ha avuto una carriera piuttosto movimentata, principalmente come riserva in seconda base, terza e interbase, giocando bene con i battitori e ha un braccio forte. Wilson ha un po di pop nella sua mazza, e correrà di tanto in tanto, ma è abbastanza intelligente da non provare a rubare molto spesso.

Wilson è un battitore .244 in carriera con 22 fuoricampo, tre grandi Slam e 141 RBI in 555 partite. È stato firmato dai Baltimore Orioles per un contratto di lega minore prima della stagione 2005.

Se gli Yankees avessero vinto Gara 7 delle World Series 2001, Wilson sarebbe partito per la Repubblica Dominicana sul letale volo 587 dellAmerican Airlines [1]. Yankees più vicino Mariano Rivera dice che è felice di aver saltato la parata nel gioco 7 perché in questo modo ha ancora un amico (Wilson).

Nel 2003, Enrique Wilson è stato coinvolto in un incidente in cui Manny Ramírez ha saltato una partita sostenendo di avere mal di gola, ma in seguito si è scoperto che stava effettivamente festeggiando in una stanza dalbergo con Wilson. Allepoca, Wilson giocava per i rivali dei New York Yankees.

Wilson aveva numeri sorprendentemente molto buoni contro il lanciatore Pedro Martínez, uno dei migliori lanciatori del gioco.

Nel 2006, Wilson ha giocato per la squadra Triple A dei Boston Red Sox, i Pawtucket Red Sox, e si è ritirato ad agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *