Mr. Blonde (Italiano)


Mr. Blonde

Vic Vega, alias Mr. Blonde, è uno dei personaggi principali del film Reservoir Dogs, interpretato da Michael Madsen. È il fratello di Vincent Vega di Pulp Fiction.

Sfondo [modifica | modifica sorgente]

È amico di lunga data di Joe Cabot e del bravo ragazzo Eddie. È stato appena rilasciato dalla prigione dopo aver scontato 4 anni di reclusione, e il suo agente per la libertà vigilata è Seymour Scagnetti. Era in prigione perché è stato sorpreso con “oggetti caldi”. Avrebbe potuto essere rilasciato dalla prigione se avesse detto alla polizia di Joe, ma ha tenuto la bocca chiusa. Insieme al signor White, è un grande fan di Lee Marvin.

Ruolo nel film [modifica | modifica sorgente]

Quando viene rilasciato dalla prigione, fa visita a Joe nel suo ufficio. Ringrazia Joe per i pacchi che ha consegnato, dicendo che significava davvero molto per lui. Quando il bravo ragazzo Eddie entra nel ufficio, fa una battuta su Eddie, portando a una rissa. Eddie poi fa battute gay e stupro su Vic. Chiede un lavoro, per cui Eddie pianifica un lavoro legale per lui. Vic dice che vuole tornare a lavorare per Eddie ha lidea che Vic prenda parte alla rapina di diamanti, che Vic accetta felicemente.

Mr. Blonde è descritto da Mr. White come uno “psicopatico” mentre continuava a sparare e uccidere persone durante rapina dopo aver fatto scattare lallarme. Arriva al magazzino bevendo una bibita analcolica e vede il signor White e il signor Pink puntare le pistole luno contro laltro. Dopo aver litigato con il signor White, il signor Blonde dice che lui ” Ha qualcosa da mostrare loro nella sua macchina. Mostra loro lagente Marvin Nash, che ha rapito e messo nel bagagliaio della sua macchina. Dice come potrebbe sapere qualcosa sullallestimento. Lo portano nel magazzino e il signor Pink e il signor White iniziano a picchiarlo, mentre il signor Blonde si rilassa.

Dopo che il bravo ragazzo Eddie va e viene con White e Pink, Mr. Blonde è lasciato a “fare da babysitter” a Marvin Nash e Mr. Orange. Il signor Blonde chiede a Marvin Nash cosa sa. Quando si riferisce al bravo ragazzo Eddie come al suo capo, Mr. Blonde si arrabbia un po . Dice che non gliene frega una “bella scopata” di ciò che sa o non sa. Dice che lo diverte torturare un poliziotto e gli mette del nastro adesivo sulla bocca. Tira fuori una lama di rasoio dalla scarpa, accende la radio e si sintonizza sui Super Sounds of the 70s di K-Billy, che suona “Stuck in the Middle with You”. Inizia a ballare e cantare, poi prende un colpo al poliziotto. Quindi si tiene la faccia e si taglia lorecchio. Va fuori al bagagliaio della macchina per prendere una tanica di benzina. La versa sul poliziotto, fa una scia e lancia la lattina. Prende il suo leggero fuori, sul punto di incendiare il poliziotto, ma poi viene colpito da Mr. Orange 12 volte, uccidendolo. Quando tornano, Orange mente su quello che avrebbe fatto Blonde ed Eddie rivela il retroscena di Blonde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *