Sezione Z

La sezione Z è un gioco sparatutto in 2D arcade con vista laterale sviluppato da Capcom e pubblicato nel 1985. Il gioco è anche incluso nella Capcom Classics Collection per PlayStation 2 e Xbox.

Section\_Z \_-\_ NES\_Gameplay

Sezione Z – NES Gameplay

Gameplay NES

La versione per NES più nota (con Captain Commando, anche se solo di nome) è stato successivamente rilasciato negli Stati Uniti il ​​1 luglio 1987, in Europa il 27 settembre 1989 e per il Famicom Disk System in Giappone il 25 maggio 1987.

Contenuti

  • 1 Gameplay
    • 1.1 Differenze tra la versione Arcade e la versione NES
  • 2 storie
  • 3 nemici
  • 4 curiosità
  • 5 crediti
    • 5.1 Versione NES [Staff]
  • 6 Galleria
    • 6.1 Box Art
    • 6.2 Merchandising
  • 7 link esterni

Gameplay [modifica | modifica sorgente]

Il giocatore manovra il ranger spaziale attraverso la stazione spaziale nemica, che consiste di 26 corridoi ordinati alfabeticamente noti come “sezioni”, che iniziano dalla Sezione A e finiscono alla Sezione Z. Il gioco è diviso in cinque fasi, ciascuna composta da cinque sezioni (con la fase finale con sei sezioni per ospitare la lettera di riserva). Il giocatore combatterà un boss nemico alla fine di ogni livello, concludendosi con la battaglia finale contro il “Cervello L” nella sezione Z. Le fasi del gioco si alternano tra la fase di scorrimento orizzontale (sinistra o destra) e lo scorrimento verticale verso lalto fasi. Il giocatore perderà una vita ogni volta che viene colpito dal fuoco nemico. È possibile ottenere vite aggiuntive se il giocatore raggiunge un punteggio sufficientemente alto. Il gioco terminerà se il giocatore perde tutte le sue vite, sebbene abbia la possibilità di continuare sarà fornito.

I controlli sono costituiti da un joystick a otto direzioni e due pulsanti, uno per sparare e laltro per cambiare la mira del personaggio a sinistra oa destra. Ciò consente al giocatore di sparare in una direzione mentre si allontana verso lopposto. Il giocatore sparerà con il suo fucile verso sinistra o verso destra con il pulsante di fuoco, mentre contemporaneamente farà cadere le bombe a terra. Distruggendo alcuni contenitori a forma di cupola, il giocatore può ottenere uno dei tre oggetti di potenziamento rappresentati da lettere: S, P e B. S aumenta la velocità di mobilità del giocatore, mentre P aumenta la potenza di fuoco; ognuno può essere migliorato per fino a tre incrementi. Tuttavia, questi power-up andranno persi ogni volta che il giocatore perde una vita. Loggetto B darà semplicemente punti bonus al giocatore.

Differenze tra la versione Arcade e la versione NES [modifica | modifica sorgente]

Molti dei port “arcade” di Capcom per il NES erano spesso due giochi completamente diversi. La sezione Z non fa eccezione. La versione arcade (la prima di un trio di “sparatutto jetpack”) presenta una modalità alternata per due giocatori che manca nella versione casalinga del NES, ma manca del level design ramificato delliterazione successiva. La versione arcade ha il giocatore che si muove in un percorso lineare di 26 “sezioni”, ciascuna denominata dopo una lettera dellalfabeto inglese (con “Sezione Z” come fase finale). Considerando che il gioco doveva essere giocato con quarti con il giocatore in piedi per tutto il tempo, è anche significativamente più breve. Inoltre, “Captain Commando” si applica solo alla versione per NES; il personaggio del giocatore nelle versioni arcade e Famicom è conosciuto solo come Lonely Astronaut.

Storia [modifica | modifica sorgente]

Arcade Flyer.

“Siamo nel 21 ° secolo. Comunicazioni radiofoniche e televisive ad alta frequenza tra il pianeta Terra e lesplosione della stazione spaziale Saturno che esplora lo spazio gli avvertimenti di invasori in avvicinamento, poi cessano bruscamente. ”

“Hai perso la tua identità terrena per diventare lunico astronauta rimasto nello spazio. Ti unisci al Capitano Commando, combattente per la libertà, per entrare nelle regioni esterne dello spazio. Nascosto in uno speciale supersonico a propulsione solare a propulsione solare tuta spaziale e armato di armi multidirezionali, lasci la superficie terrestre per una missione che sfida la morte. “

” Tu e il capitano Commando dovete manovrare in sicurezza attraverso quattro livelli di scene di battaglia avventurose, penetrando le difese stabilito dagli Space Soldiers di Balangool. Sei sfidato mentre combatti dalle Sezioni A alla Sezione Z – dove “L-Brain”, il “Controllo maestro di Balangool, programma il dominio delluniverso”.

“Il tuo obiettivo: penetrare nella Sezione Z, distruggere L-Brain Master Control, sconfiggere i malvagi Space Soliders di Balangool e salvare il pianeta Terra.”

“L-Brain, Master Control of Balangool, assicurato nella Sezione Z della Fortress Balangool, quartier generale di questa brutale forza nemica, trasmette comunicati in tutto luniverso.I Balangool Space Soldiers ricevono istruzioni da L-Brain mentre sono impegnati in invasioni interplanetarie. Il loro obiettivo è conquistare luniverso. “

” I Capitani Balangool sono di stanza in ogni fase, a guardia di giganteschi trasmettitori superpotenti. Forti barriere rosse circondano due trasmettitori trovati nella fase uno. Per eliminare queste barriere rosse devi distruggere il generatore di nemici che fornisce energia alle barriere. Se elimini con successo il generatore, procedi con leliminazione del Capitano Balangool. Perché solo allora puoi passare a un altro stadio. “

” Man mano che avanzi, aumenta la tua scorta di armi ed energia. Senza di loro, non puoi raggiungere la Sezione Z per portare allestinzione L-Brain Master Control, salvando eroicamente il pianeta Terra “.

Nemici [modifica | modifica sorgente]

  • Soldato clone – I soldati clone hanno capacità simili a quelle del giocatore e appaiono in gruppi considerevoli. Sono abbastanza facili da distruggere.
  • Leeva – I leva appaiono in gruppi di quattro. Si spostano dal lato destro al lato sinistro, dondolando su e giù mentre volano.
  • Cloud Eye: Cloud Eye appare in gruppi di otto; quattro a sinistra e quattro a destra. Si avvicinano solo così tanto, restano in giro per un po e vola via se lasciato solo. Lultimo lascerà una capsula.
  • Missile: i missili volano direttamente a sinistra oa destra, a un ritmo estremamente lento. Sono anche estremamente ben corazzati e possono sparare diversi colpi per distruggere. Il nemico proverà a travolgerti con loro.
  • Mesa – Mesa appaiono in gruppi che volano in fila indiana. Cominciano nellangolo in alto a sinistra dello schermo e volano verso il basso ttom e torna indietro fino allangolo in alto a destra in una U gigante. Lasciano sempre le capsule dietro quando vengono distrutti.
  • Granchio: i granchi compaiono a coppie, uno sul pavimento e uno sul soffitto. Avanzano a sinistra e indietro a destra e sparano costantemente proiettili. Hanno un sacco di armature e può essere difficile sparare a loro poiché si avvicinano costantemente.
  • Groma – I Gromas appaiono in squadre di quattro. Possono arrivare da sinistra o da destra e volano sul lato opposto dello schermo prima di voltarsi e tentare di speronare il giocatore.
  • Vito – I Vitos appaiono in grandi numeri, a partire da in basso a sinistra angolo e avanzando a destra lungo il terreno. Salteranno su ogni volta che ne avranno bisogno, per continuare. Spruzzano larea con proiettili.
  • Mansa – Le Mansa appaiono in gruppi di quattro, una in ogni angolo. Avanzano lentamente nel tentativo di circondare il giocatore da tutti i lati. Prendono molti colpi per essere distrutti.
  • Spratter – Gli spratter sono grandi alieni simili a vermi che appaiono dal lato sinistro dello schermo e avanzano molto lentamente verso destra, spruzzando proiettili in ogni direzione. Prendono un gran numero di colpi per essere distrutti.
  • Ripper – Gli squartatori sono i guardiani di una sezione in cui è possibile trovare i generatori. Volano lentamente da destra a sinistra. Quando vengono colpiti, rilasciano due sfere di energia che rimbalzano su e giù e non possono essere distrutte se non dallo Scudo Barriera.
  • Zampillo: gli zampilli compaiono più avanti nel gioco. Spaccano rocce difficili da evitare. Sono ben corazzati e possono essere difficili da distruggere.
  • Batari galleggianti: i Bataris galleggianti appaiono in coppia, uno su ciascun lato dello schermo. Ciascuno spara un paio di laser. Hanno un alto livello di difesa e dovrebbero essere affrontati uno alla volta.
  • Kroga – Krogas volerà intorno al giocatore in un ampio cerchio, sparando mentre si muove.

Curiosità [modifica | modifica sorgente]

  • La sezione Z (in particolare la versione NES) è stata confrontata con Gradius di Konami (rilasciato lo stesso anno della versione arcade) e Abadox. È considerata estremamente difficile da completare .
  • La sezione Z può anche essere paragonata a Baraduke di Namco (pubblicato solo in Giappone e anche nello stesso anno).
  • Lartwork del personaggio del giocatore nel gioco è simile nel design a Priss Asagiri dallanime Bubble Gum Crisis.

Crediti [modifica | modifica sorgente]

Versione NES [Staff] [modifica | modifica sorgente]

Design del gioco: Tomo, Akirachan
Character Design: Yasukichi, Oran
Musica: Yamachan, Kuwachan
Programmatore: Ichi

Galleria [modifica | modifica sorgente]

 SectionZHero1  SectionZHero1

Lonely Astronaut (arcade)

 SectionZHero2  SectionZHero2

Astronauta solitario in battaglia

 SectionZCloneSoldier  SectionZCloneSoldier

Clone Soldier

 Sezione Z Leeva  Sezione Z Leeva

Leeva

 Sezione Z Crowd Eye  Sezione Z Crowd Eye

Cloud Occhio

 Sezione Z Missile Drone  Sezione Z Missile Drone

Missile

 Sezione Z Metal Eater  Section Z Metal Eater

Metal Eater

 Sezione Z Mesa  Sezione Z Mesa

Mesa

 Sezione Z Crab  Section Z Crab

Crab

mg style =” “src =” https://static.wikia.nocookie.net/capcomdatabase/images/f/f3/Section\_Z\_Groma.png/revision/latest/scale-to-width- down / 130? cb = 20130322214509 “title =” Sezione Z Groma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *