Star Dreadnought di classe II Mandator

Sommario

  • 1 Descrizione del sapere
  • 2 Panoramica galattica
    • 2.1 [Requisiti di produzione]
  • 3 Informazioni sul combattimento
    • 3.1 Valutazione del giocatore

Descrizione del lore

Il design di Mandator II ha origine dalle Guerre dei Cloni. È stato appositamente progettato per proteggere i Kuat Drive Yards, e quindi una nave da guerra molto grande che vanta una notevole potenza di fuoco e capacità di hangar. Tuttavia è ormai una nave piuttosto vecchia, rendendola più debole di quanto le sue dimensioni potrebbero far credere. Inoltre, il Mandator è stato costruito in conformità con i limiti di armamento della Riforma di Ruusan e da allora non è stato adattato, rendendolo sotto tiro considerando la sua classificazione Star Dreadnought. La Ribellione è riuscita a mettere in servizio una di queste navi solo dopo lunghe e difficili trattative con KDY.

Panoramica galattica

[Requisiti di produzione]

{POSIZIONE PIANETA / SISTEMA}

  • Kuat (Questa unità può essere costruito su questo pianeta)

Informazioni sul combattimento

Valutazione del giocatore

Il ruolo del Mandator II in combattimento è piuttosto semplice, grazie al suo enorme volume per spugnare il fuoco nemico e avanzare lentamente sulle posizioni nemiche. Usalo in combinazione con scorte e alcuni incrociatori MC-80 per rotolare lentamente i nemici. Possiede un numero piuttosto elevato di combattenti.

Tuttavia, questa è una nave con le dimensioni di diversi Star Destroyer (e il Pop. Cap) ma un armamento significativamente più debole di quello. Ciò significa che la sua posizione di leader della flotta è discutibile e spetta al giocatore decidere se sia o meno più saggio. investire invece in diversi incrociatori MC-80. La sua capacità di caccia è a suo favore in tali confronti. La decisione se reclutare o meno il Mandator spesso dipende da quanto un giocatore apprezzi lefficienza del pop cap.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *